...

40 anni di Teatro ragazzi

Dalla Stagione di Jesi alla Stagione in rete. La storia e le prospettive per un teatro rivolto alle nuove generazioni.

La Stagione di Teatro Ragazzi 2023-24 rappresenta il raggiungimento di un importante traguardo: 40 anni di attività teatrale ininterrotta per le famiglie e le scuole, che ha visto nei Comuni del territorio con i loro teatri, gli indiscussi protagonisti di questo progetto. Un lavoro costante e capillare che vede tanti soggetti coinvolti, che merita di essere valorizzato e sostenuto e che non ha eguali all’interno della nostra Regione.

Un momento di riflessione condivisa sul percorso fatto insieme e sulle prospettive di un teatro rivolto alle nuove generazioni.

Nel futuro non può che esserci l’innovativa RETE URBANA DI TEATRO RAGAZZI, con 16 Comuni convolti delle Province di Ancona e Macerata, che per l’occasione vorremmo presentare procedendo contestualmente alla firma del Protocollo di Intesa che formalizza di fatto la costituzione della Rete.

Saluti
Lorenzo Fiordelmondo, Sindaco di Jesi
Luca Brecciaroli, Assessore alla Cultura Jesi

Interventi

Il teatro ragazzi a livello nazionale

Silvia Antonelli, Stilema Teatro Torino
Veronica Olmi, Teatro Verde Roma
Beatrice Ripoli, Frontemaggiore Perugia

1983, l'avvio del progetto

Leonardo Lasca, ex Assessore alla Cultura Jesi
Gabriele Fava, ex Sindaco Jesi
Francesco Cecchini, ex Direttore Teatrco Comunale G.B. Pergolesi
Gianfrancesco Mattioni, ex Direttore Artistico Teatro Pirata

2024: uno sguardo sul presente

Simone Guerro, Direttore Artistico Teatro Giovani Teatro Pirata
Marina Ortolani, Diretrice Organizzativa Teatro Giovani Teatro Pirata

Le prospettive: la Rete Urbana di Teatro Ragazzi

Fabrizio Giuliani, Presidente Teatro Giovani Teatro Pirata
Daniele Sepe, Vicedirettore Associazione Marchigiana Attività Teatrali

QUANDO


15:30

LUOGO

Palazzo dei Convegni

CONTATTI
Organizzatore: Teatro Giovani Teatro Pirata