...

È l’ispirazione a fare di una poesia, una buona poesia?

Per la rassegna D.A.N.T.E. (Dialoghi sulla poesiA iN Tempi Estremi) Marco Marangoni e Umberto Piersanti dialogano su creazione e ispirazione.

Marco Marangoni, nato a Padova nel 1961, ha pubblicato numerose raccolte poetiche, tra cui Congiunzione amorosa, Moretti & Vitali Editore, La passione degli anni, Stampa 2009 editore, Sentimentalissima luce, Puntoacapo editrice.
Suoi testi poetici sono apparsi in riviste e antologie nazionali e straniere. La sua poesia è stata tradotta in sloveno, tedesco, inglese. Collabora con interventi critici alla rivista letteraria “Clandestino, trimestrale di letteratura e poesia”. Collabora con http://poesia.blog.rainews.it e con il Dipartimento di Italianistica e Filologia Classica dell’Università di Bologna, per cui ha ideato e cura Ossigeno nascente. Atlante dei poeti contemporanei, on-line.
Conduce da molti anni, in collaborazione con le scuole, laboratori di scrittura creativa. Ha ideato e curato “Senso/Suono”, festival di iterazione tra poesia e musica di ricerca, facendo collaborare nomi prestigiosi della poesia con compositori e docenti di Conservatorio.

Umberto Piersanti, nato a Urbino nel 1941, è uno dei più prestigiosi poeti contemporanei ed ha vinto moltissimi premi (dal Premio Gatto, al Premio Pavese, dal Premio Nazionale Letterario Pisa, al Premio Camaiore, dal premio Penne, al premio Caput Gauri, al premio Insula Romana). Nel 2005 è stato candidato al Premio Nobel per la letteratura.

Tra le sue raccolte poetiche ci sono La breve stagione (Quaderni di Ad Libitum, Urbino, 1967), L'urlo della mente (Vallecchi, Firenze, 1977), I luoghi persi (Einaudi, Torino, 1994), L'albero delle nebbie (Einaudi, Torino, 2008), Nel folto dei sentieri (Marcos y Marcos, 2015). 
E' anche autore di quattro romanzi, L'uomo delle Cesane (Camunia, Milano, 1994), L'estate dell'altro millennio (Marsilio, Venezia, 2001), Olimpo (Avagliano, 2006) e Cupo tempo gentile (Marcos y Marcos, 2012).
Ha realizzato un lungometraggio, L'età breve (1969-70), tre film-poemi (Sulle Cesane, 1982, Un'altra estate, Ritorno d'autunno, 1988), e quattro "rappresentazioni visive" su altrettanti poeti per la televisione.

QUANDO


18:00

LUOGO

Sala Maggiore di Palazzo della Signoria, Piazza Colocci 2

INFORMAZIONI UTILI

Ingresso libero e gratuito.

Accesso consentito esclusivamente con green pass.